La zona - Costa Etruschi

Castagneto Carducci centro agricolo di origine medievale, situato a 190 mt sul livello del mare dal quale dista circa 6 km, conserva ancora intatte le vie dell'antico borgo, costellate di segni di un prestigioso passato: stemmi, capitelli, archi e decorazioni di notevole interesse storico ed architettonico.

Vino di Bolgheri
Cantina vini

Dal paese lo sguardo coglie il declivio alla breve pianura fino al mare e le isole; intorno un paesaggio agricolo ricco di uliveti, di boschi di castagni, di vigneti al punto di consentire l'apertura di un itinerario denominato :"La Strada del Vino". Chi passa sulla Via Bolgherese, la più preziosa di tale itinerario, non può fare a meno di soffermarsi davanti ai vigneti di quel "Sassicaia" e di quell"Ornellaia" divenuti i vini più famosi d'Italia e tra i più apprezzati al mondo.Il territorio di Castagneto Carducci è particolarmente dedito alla produzione di vino eccellente, il particolare microclima e la caratteristica del suolo, elementi che assimilano Castagneto a zone storicamente note per qualità dei vini che vi si producono, quale ad esempio il Mèdoc, hanno contribuito alla notorietà raggiunta oggi dai vini prodotti in zona, dalle varie Aziende presenti.
Di recente si è conclusa la prima parte di uno studio fondamentale per lo sviluppo economico e produttivo del settore enologico: la zonazione del territorio comunale, commissionata per individuare la potenzialità dei diversi ambienti pedologici ed i principali vitigni.

Vigneti toscani

Tali vini ed altri meno famosi ma di qualità altrettanto eccezionale bene si sposano con la tradizione gastronomica locale, ricca di sapori e profumi antichi di prodotti gustosi e genuini rimasti gli stessi nel tempo.Tra queste terre si uniscono storia e leggenda, racconti ed episodi che stimolano la fantasia dei paesani di generazione in generazione; così tutto ben amalgamato che sembra vero anche agli occhi del turista che rimane affascinato da questi paesaggi unici ricolmi di bellezza.A soli 5 km da Marina di Castagneto, percorrendo la vecchia "Aurelia" in direzione nord, troviamo San Guido. I cipressi che a Bolgheri alti e schietti van da San Guido in duplice filar...." accompagnano il turista lungo il famosissimo viale decantato da Giosuè Carducci fino a Bolgheri, piccolo e suggestivo borgo dove il tempo sembra essersi veramente fermato!

Share by: